Vuoi un lavoro? Trova l’Aggancio

L’AGGANCIO: cos’è? Come e dove trovarlo? 

“Ho scritto un progetto, potrebbe risolvere molti problemi”

“Ottimo, che agganci hai?”

80225b0d-45dd-43d5-8116-abdb6bc40368

L’Aggancio:  punto d’origine di cose buone e cattive, l’aggancio è bene e male, è luce e ombra.

Molti lo amano, alcuni lo odiano.

Dicesi Aggancio di essere vivente umanoide, che si presume passi la vita a realizzare i desideri altrui.

Si distingue da Babbo Natale/Befana, perché:

  • non è unico, esistono molteplici Agganci
  • i desideri devono necessariamente appartenere a persone a lui vicine
  • i motivi per cui decide di proporsi come colui che realizza desideri sono imperscrutabili
  • i tuoi desideri cambiano dopo che lo hai conosciuto

L’Aggancio può essere trasmesso in maniera transgenerazionale. Quindi un Aggancio che apparteneva un tempo a tuo padre o a tuo nonno, potrebbe diventare un tuo Aggancio.

L’Aggancio sfida la morte; può vivere anche un secolo restando pienamente in attività.

Anche lo Status di Aggancio si trasmette in maniera transgenerazionale: spesso L’Aggancio è il “ figlio degli amici degli amici, che poi è diventato amico”.

9299584537_9eb12a6d61_b

L’Aggancio può essere anche costruito con dedizione e riverenza: ma ATTENZIONE!

Questa strada è più difficile dell’altra. Si possono incontrare numerosi ostacoli al raggiungimento dello scopo di agganciarsi ad un Aggancio:

  • L’Aggancio potrebbe decidere di non realizzare alcun vostro desiderio da un momento all’altro, senza preavviso
  • Anche nel caso in cui L’Aggancio decidesse di rimorchiarvi non saprete mai QUANDO i vostri desideri si realizzeranno
  • È possibile che, per non essere scaricati durante il tragitto di rimorchio, dovrete liberarvi di qualche desiderio/zavorra, troppo pesante e ingombrante,
  • È possibile che, durante il lungo tragitto di rimorchio, dovrete fare cose che non capite o non vi piacciono, con il sorriso di chi è estremamente grato dell’occasione ricevuta.

L’Aggancio si presenta come buono e saggio, spesso uomo/donna di cultura e detentore di risposte. Sarà bene che teniate in testa costantemente che è importante per l’Aggancio conservare quest’immagine di se o non aggancerete mai un Aggancio.

Agganciare un Aggancio può sembrare un lavoro umiliante e mal pagato che crea dipendenza e nuoce gravemente alla salute, tua e di chi ti è accanto. Tieni presente però che, nel frattempo, talvolta ti capiterà di percepirti un piccolo Aggancino anche tu e questo ti farà sentire estremamente potente, sei davvero disposto a rinunciare a questa inebriante sensazione?

Un domani forse, alla morte dell’Aggancio, potresti avere l’onore di succedergli e diventare a tua volta un Aggancio vero, cosa può esserci di meglio?film-everest-

Abbi fede, lavora sodo e continua ad alimentare questa catena di solidarietà e amicizia fraterna, che ci fa sentire tutti parte di una onorevole “famigghia”.

Annunci

Una risposta a "Vuoi un lavoro? Trova l’Aggancio"

  1. senzacamice 20 gennaio 2016 / 11:47

    L’ha ribloggato su SenzaCamicee ha commentato:

    “Ho scritto un progetto, potrebbe risolvere molti problemi”
    “Ottimo, che agganci hai?”
    Quante volte vi siete ritrovati in questi siparietti?
    Quante volte, poi, in campagna elettorale?

    Paola Serio scrive troppo poco. Ma quando scrive va dritta al punto: questo articolo è assolutamente da leggere!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...